Annalisa Amedeo


Annalisa Amedeo si è formata a Firenze come restauratrice e in questo settore ha lavorato per molti anni collaborando con enti pubblici e privati tra cui Palazzo Vecchio a Firenze e il Museo Archeologico di Napoli, per poi approdare alla ricerca artistica nel 2011.

L’artista predilige la porcellana scegliendo i materiali più pregiati e lavora con ossidi e sali metallici. La lunga esperienza di restauratrice di ceramiche le ha conferito una profonda conoscenza dei materiali e una tecnica artigianale impeccabile, che le consente di perseguire da alcuni anni un preciso percorso artistico.

La dualità dell’essere e dell’apparire, dello svelato e del celato, della gioia e del dolore, sono aspetti in divenire di un unico perenne ciclo di trasformazione che interessano il suo lavoro artistico. Adora l’uso dell’argilla per questa sua intrinseca capacità di trasformazione e per la memoria ancestrale che porta con sé e che riesce a trasmetterle.

Sito web e Pagina facebook

Share with:


Annalisa Amedeo
Via Filippo Nicolai, 81
Roma, 00181
Italia