Bar Pasticceria Romoli


img-1

Il Bar Pasticceria Romoli, a Roma, è un bar un po’ speciale, non si passa per prendere solo un caffè frettolosamente ma si fa anche una visita per scambiare due chiacchiere, condividere gioie e dolori degustando un buon pasticcino o sorseggiando una tazza di caffè o semplicemente per un saluto… insomma noi, i nostri clienti ed i nostri collaboratori siamo una grande famiglia.

Nel 1952 nasce il Bar Pasticceria Romoli. Federico, il figlio più grande di nonno Romolo, che già aveva una latteria gelateria in Via Nomentana a Roma, decide di investire in una zona allora in via di sviluppo. Papà Federico ha avuto un grande coraggio perché in Viale Libia, allora, pascolavano le pecore e mai si sarebbe immaginato che diventasse una delle strade più commerciali della capitale.

Il Bar Pasticceria Romoli ha subito una svolta decisiva quando papà cominciò a proporre i cornetti la notte. A Roma c’erano i laboratori ma nessun bar pasticceria vendeva questa bontà appena sfornata in un locale pubblico. Fu subito un grande successo e la fantasia portò a creare tante varietà. Il fagottino al cocco, nato da un errore, fu e lo è ancora un prodotto leader della nostra produzione; e noi continuiamo ad arricchire la produzione con novità.

Nasce così Gabriella, crema zucchero e cannella nata durante un viaggio in Grecia. La nostra è una continua ricerca di cose buone da proporre alla nostra clientela e prendiamo sempre spunti ovunque andiamo; la curiosità, la ricerca e l’umiltà sono alla base della professionalità del Bar Pasticceria Romoli.

Trova il Bar Romoli su:

Share with:


Bar Pasticceria Romoli
Viale Eritrea, 140-144
Roma, 00199
Italia