La Cera Ritrovata


Siamo quattro. Quattro persone con formazioni diverse, ma unite tra loro da vincoli affettivi, culturali, emotivi, professionali, ginnici. Un giorno decidiamo che è il momento di imparare qualcosa di nuovo, e la scelta cade sulla cera persa. Una tecnica antica, ma mai abbandonata; versatile, può servire a creare statue imponenti come minuscoli gioielli; semplice, per l’arrendevolezza naturale della cera, che si fa plasmare in mille forme, pronta a scomparire per lasciare il posto al metallo.

Decidiamo di unire esperienze, conoscenze, creatività, umorismo per lavorare insieme e produrre oggetti che sono il risultato di una sinergia.

Difficile dire chi ne sia l’autore: in una bottega l’atto creativo è qualcosa a cui si partecipa tutti, chi in un modo, chi in un altro, e le inclinazioni naturali di ognuno di noi vengono via via modificate e influenzate nel lavoro fianco a fianco. È così che funziona una bottega, e noi questo sentiamo di essere.

Trova “La Cera Ritrovata” su:

Share with:


La Cera Ritrovata
Via Ruggero Fauro, 60
Roma, 00197
Italia