La maison des affaires di Lucie Ameyo Nowoklo


Ghanese di nascita, togolese di cittadinanza e italiana per passione, Lucie Ameyo Nowoklo è la creatrice de La maison des affaires, una bottega creativa che unisce il saper fare di due continenti.

Il puro cotone africano si incontra con le stoffe della tradizione italiana ed europea, dando sfogo ad una creatività senza confini.

Dal 2011 Lucie porta avanti con Mauro d’Uffizi, l’Associazione culturale per lo sviluppo delle arti e mestieri, “Ta Chance”, che vuole far conoscere in Italia la ricchezza dei tessuti e della moda africana per favorire l’incontro tra culture e competenze.

E’ solo di recente che Mauro e Lucie hanno lanciato una nuova linea di abbigliamento, accessori e pelletteria da loro disegnata e realizzata dagli artigiani di fiducia a Roma, di cui il 90% realizzata direttamente da loro nell’Atelier di via Piero Corti a ROMA.

La Maison des Affaires dà vita a collane, vestiti e accessori in stile etnico, tutti unici e di elevata qualità.

Il taglio è prevalentemente europeo ed integra in ogni modello tessuti classici occidentali monocromatici a stoffe multicolore africane.

Parte del ricavato servirà a far costruire a Lomé in Togo, un centro di formazione per giovani, specializzato in vari settori per promuovere il loro inserimento nella società produttiva.

Trova La Maison des Affaires su:

Share with:


La maison des affaires di Lucie Ameyo Nowoklo
Via Piero Corti 122
Roma, Italia