“Tattoo Your Bag”, di Giorgia Funari


Questa idea nasce quasi per gioco nell’agosto del 2017. Ero alla ricerca di un cambiamento, un’innovazione nel mio modo di interpretare l’arte del tatuaggio. Fornire la possibilità anche a quelle persone che per vari motivi non possano tatuare la propria pelle, l’occasione di indossare ugualmente il loro tatuaggio tanto desiderato attraverso una borsa, un jeans, una cintura, un portafogli o tutti quegli oggetti che possano essere associati alla pelle o al cuoio.

Ho creato questa linea per dare un servizio d’ immagine in più alle persone, e con un forte impatto ambientale perché riciclo per la maggior parte pelli e cuoi cosi da non creare sprechi. Ho ampliato questa forma d’arte anche ai quadri e mi diverto a creare storie su tele di pelle o di cuoio.

Share with:


“Tattoo Your Bag”, di Giorgia Funari
Via Reykjavik
Ladispoli, 00055
Italia